Privato - LOCAZIONI

Riscuotere l'affitto da un inquilino che non paga: lettera di diffida

Atto legale personalizzato OnLine

L'utente interessato può richiedere all'Avv. Igor Maria Manna, professionista con esperienza pluriennale anche nel campo delle locazioni, la redazione di una lettera di diffida stragiudiziale personalizzata che il locatore potrà provvedere a inoltrare all'inquilino. 

Si raccomanda di procedere con l'acquisto di questo servizio successivamente a un appuntamento preliminare sulla questione della morosità del conduttore con l'avv. Igor Maria Manna.

A partire da € 290 ( * maggiori informazioni )

Igor Maria Manna

Igor Maria Manna

Iscritto all'Ordine degli Avvocati di Milano dal 1994, ha proprio studio legale in Milano; si occupa, da anni, all'interno del diritto civile, di dare consulenza ed assistenza legale a privati e imprese, con particolare riferimento al diritto delle locazioni, diritto di famiglia, diritto d’autore, successioni, diritto dei consumatori, nonché alla predisposizione di contratti tra imprese. In JusticeLaw OnLine è referente per locazioni immobiliari e contratti di acquisto di beni mobili.

Quando il conduttore non paga, la Legge attribuisce al locatore la possibilità di ottenere dal giudice un provvedimento di sfratto che gli consente la riconsegna anticipata dell'immobile e/o l'emissione di un decreto ingiuntivo nei confronti del proprio inquilino.
Purtroppo ciò implica necessariamente delle spese che dovranno essere anticipate dal locatore, nonchétempistiche che, nel caso dello sfratto, possono variare da mesi ad anni.
Anziché procedere subito per vie giudiziali, può dunque essere utile inviare al conduttore moroso una lettera di diffida tramite raccomandata a.r., intimandogli il pagamento entro un termine stabilito.

Il servizio è adatto ai locatori, sia che si tratti di privati o di imprese, alle prese con la morosità del conduttore.

Lo scopo è quello di fornire all'interessato uno strumento che possa potenzialmente risolvere il problema senza dover necessariamente affrontare gli oneri di un giudizio. 

1. Il servizio non è adatto e non può essere utilizzato qualora vi sia un procedimento giudiziale in corso, né qualora uno degli interessati sia una pubblica amministrazione.

2. Il servizio non comprende:

né l'esame di ulteriori profili riconducibili al contratto di locazione;

- né la redazione di ulteriori atti stragiudiziali o giudiziali;

- né l'esame di eventuali risposte ricevute dal locatore a seguito dell'invio della lettera all'inquilino.

3. NB: Si raccomanda di richiedere questo servizio solo successivamente a un appuntamento OnLine in materia di "Morosità del conduttore", per permettere di circostanziare più opportunamente la diffida. In caso contrario la lettera di diffida stragiudiziale potrà essere predisposta solo limitatamente alle informazioni condivise dall'utente in fase di acquisto di questo servizio.

Questo atto personalizzato viene inviato al cliente in forma scritta tramite area riservata. Successivamente l'avv. Manna si renderà disponibile per un breve chiarimento via chat o telefono. 

E' previsto un costo aggiuntivo di € 100,00 se:

a) l'interessato invia documentazione corposa, superiore complessivamente a n. 8 pagine;

b) l'interessato invia più di n. 3 documenti.

Art. 1587 Codice Civile; artt. 657- 669 Codice Procedura Civile; artt. 5, 55 e 56 L. 392/78.