Privato - CONDOMINIALE

La stipulazione dei contratti nel condominio

Consulenza legale OnLine

La consulenza fornita dall’Avv. Francesco Giunti sarà utile, in concreto, non solo a fornire una risposta concreta alle problematiche relative ai contratti conclusi nell’ambito condominiale, ma anche e soprattutto a trovare soluzioni – come già accaduto – che possano essere condivise da tutte le parti in gioco, evitando – così – ricorsi all’autorità giudiziaria.

A partire da € 290 ( * maggiori informazioni )

Francesco Giunti

Francesco Giunti

Iscritto all'Ordine degli Avvocati di Firenze dal 2016, ha proprio Studio Legale in Empoli; assiste e svolge consulenza legale a favore di istituti bancari, PMI, liberi professionisti e privati, in particolare nel settore del recupero crediti, nel contenzioso bancario e finanziario, nella consulennza in materia di diritto condominiale, assistenza di imprese in relazione agli adempimenti in materia di privacy. In Justicelaw OnLine eroga servizi legali in materia di diritto bancario e finanziario, privacy, diritto condominiale.

Sei un condomino e desideri sapere se l’amministratore ha stipulato i contratti relativi al condominio nell’ambito delle proprie competenze?

Sei, invece, l’amministratore e vuoi delucidazioni in merito a come agire prima di concludere un contratto condominiale per evitare di incorrere in responsabilità?

Oppure sei la parte contraente con il condominio e vuoi essere sicura di trattare nel rispetto della normativa condominiale per evitare future contestazioni?

Desideri, infine, sapere se ai contratti condominiali è possibile applicare la disciplina a tutela dei consumatori?

Per dare risposte ai seguenti quesiti è necessario tener conto che nel condominio ricorrono varie figure contrattuali, nei confronti delle quali è opportuno valutare di volta in volta come le parti devono agire per evitare l’insorgenza di pregiudizi.

Il Servizio comprende:

una disamina (e cioè l'esame) del contratto o della sua bozza, della situazione prospettata dall’utente e le delibere condominiali di riferimento, alla luce della normativa esistente e della giurisprudenza in materia ed è teso ad individuare soluzioni che possano ragionevolmente trovare l’approvazione di tutti i soggetti coinvolti.

Il presente servizio non comprende:

- tutto quanto non specificamente menzionato nella domanda “che cosa è compreso?"; all'esito della consulenza l'utente potrà richiedere un preventivo per la predisposizione, se necessario, dell’invito alla mediazione obbligatoria nei confronti della controparte che verrà messo a disposizione dell'utente mediante area riservata.

In forma scritta: in questo caso l'utente riceve, via area riservata, il parere scritto sulle richieste che l'utente abbia formulato al momento della prenotazione; l'avv. Giunti si rende, inoltre, successivamente disponibile ad un breve chiarimento (della durata di 20/30 minuti) a favore l'utente in merito al parere scritto reso, proponendogli di incontrarlo via chat o telefono.

Il presente servizio viene reso dall’avvocato avendo come parametri normativi di riferimento gli articoli dal 1117 al 1139 del codice civile, oltre a tutte le norme relative alla tipologia del contratto in esame ed al Codice del consumo. Verranno, inoltre, presi in considerazione gli orientamenti giurisprudenziali emanati sul tema.