AMBIENTALE

Come costituire comunità energetiche rinnovabili o attivare l’autoconsumo collettivo

Consulenza legale OnLine

Webinar giuridico: mercoledì 13 gennaio 2021 (18.00-19.00)*

termine chiusura iscrizioni: lunedì 11 gennaio 2021

  1. Che cosa significano le espressione usate dal Legislatore comunitario, e recepite da quello italiano, di «autoconsumatore di energia rinnovabile», «autoconsumatori di energia rinnovabile che agiscono collettivamente», «comunità di energia rinnovabile», «accordo di compravendita di energia elettrica da fonti rinnovabili»

In particolare quali sono le forme giuridiche, quali i soggetti che possono costituire, già ora in Italia (a decorrere dal 1° marzo 2020), le cosiddette comunità di energia rinnovabile

  1. la formula associativa e l’inclusione sul territorio dei soci che ne manifestino la volontà
  2. la formula delle società cooperative
  3. la formula delle società commerciali senza distribuzione di profitti ai soci
  4. la formula dell’impresa sociale
  5. L’obbligo del gestore del sistema di distribuzione di cooperare con le comunità di energia per facilitare i trasferimenti di energia all’interno delle comunità di energia rinnovabile

Webinar sulle novità normative (del Decreto Mille proroghe, D.L. 162/2019, ed entrato definitivamente in vigore con la Legge nr. 8/2020, il 1 marzo 2020) a sostegno dell’aggregazione, già ora possibile, di privati per l’autoproduzione energetica rinnovabile nonché la produzione, immagazzinamento, consumo, scambio e vendita

Valerio Cicchiello

Valerio Cicchiello

L' Avv. Valerio Cicchiello svolge da oltre quindici anni consulenza ed assistenza legale a favore di piccole e medie imprese, privati ed associazioni, per la prevenzione e risoluzione di conflitti giuridici. Iscritto all'Ordine degli Avvocati Milano dal 2001, già Professore di Diritto Ambientale per il Politecnico Milano per un quinquennio, autore di diverse pubblicazioni, ha proprio studio legale in Milano e Bergamo. In JusticeLaw On Line: è responsabile del coordinamento degli avvocati aderenti, eroga servizi legali in diritto amministrativo, diritto ambientale e diritto del terzo settore.

Comodamente OnLine, in forma di videoconferenza: l'utente partecipa al seminario collegandosi ed interagendo, il giorno e l'ora fissati, con l'avvocato, via skype o zoom.

Al fine di garantire interazione, concretezza e personalizzazione del webinar è possibile:

durante la prenotazione (nel box a campo libero) PRECISARE quali delle specifiche questioni indicate nella presentazione interessano maggiormente il partecipante al webinar; FORMULARE un quesito / un invito all'approfondimento pertinente ai temi trattati;

durante lo svolgimento el webinar INTERVENIRE per esporre le proprie aspettative di risposta ed INDIRIZZARE, via chat, all'Avvocato, quesiti ed inviti al chiarimento dei temi trattati; RICEVERE dall'Avvocato link e materiali di approfondimento e supporto.

Un’ora, così solitamente e schematicamente suddivise:

i primi 45 minuti sono riservati l'esposizione nel dettaglio dei temi trattati con taglio operativo da parte dell'Avvocato, l'eventuale condivisione di materiali, fonti di consultazione ed aggiornamento, strumenti di esercitazione nonché messa in operatività delle informazioni legali esposte dell'Avvocato,

gli ultimi 15 minuti sono riservati a:

la risposta, da parte dell'Avvocato, alle domande e richieste di chiarimento, coerenti  e pertinenti ai temi del Webinar, che il partecipante abbia

-formulato durante la fase prenotazione del webinar e/o durante la fase iniziale di presentazione del seminario; 

-indirizzato, via chat, all'Avvocato, durante lo svolgimento del webinar.

On line, da questa stessa pagina, fino ad esaumento dei posti disponibili ed, in ogni caso, non oltre il termine di chiusura delle iscrizioni indicato nell'anteprima di prenotazione (si veda più sopra).

Al fine di individuare il prezzo finale coerente con il tempo di preavviso (rispetto alla data di svolgimento del webinar), selezionare: consulenza OnLine/Non urgente, qualora ci si prenoti almeno 8 giorni prima; consulenza OnLine/Urgente, qualora ci si prenoti meno di 8 giorni prima.

Durante la prenotazione, facendo ricorso al box a campo libero, è possibile:

PRECISARE quali delle specifiche questioni indicate nella presentazione interessano maggiormente il partecipante al webinar

FORMULARE un quesito / un invito all'approfondimento pertinente ai temi trattati.

privati, associazioni di quartiere, condomini, associazioni di autoproduzione ed acquisto di beni e servizi solidali, comunità ed enti locali, cooperative che operino o intendano operare nel settore delle energie rinnovabili, operatori e professionisti del settore, piccoli e medi imprenditori di produzione, immagazzinamento, consumo, scambio e vendita di energie rinnovabili, ed a chiunque abbia un interesse:

- ad informarsi preliminarmente e/o alla costituzione, o per il buon funzionamento, di comunità energetiche o dell'autoconsumo collettivo, nel rispetto della Legge.

l'Avvocato Valerio Cicchiello esercita la professione legale dal 2001; già professore incaricato di diritto ambientale per il Politecnico di Milano, è autore di pubblicazioni nel settore, anche con particolare riferimento all’efficienza energetica ed alle direttive comunitarie a sostegno delle energie rinnovabili; fornisce consulenza legale, ed assiste, privati, associazioni, professionisti e pmi interessate da tematiche di diritto ambientale, per la prevenzione e risoluzione di conflitti giuridici, per il rispetto e la valorizzazione dell'ambiente.

Al fine di garantire la possibilità di interazione con l'Avvocato il presente webinar è riservato ad un numero massimo di 10 partecipanti.

Attraverso la piattaforma, dalla presente pagina, è possibile prenotare fino ad un massimo di: 5 prenotazioni.

Qualora si sia interessati ad effettuare prenotazioni multiple (in numero minimo di 3), è consigliabile contattare il backoffice (justicelawonlineATjusticelawonline.it) al fine di accedere ai prezzi riservati ai gruppi.

, l'Avvocato autore, tenuto conto delle ricorrenti richieste di supporto legale che riceve, ha programmato una serie di webinar giuridici per tale area: può consultare qui la presentazione del Ciclo di incontri e relativo calendario.

Ciascun partecipante si può prenotare per uno o più Webinarciascun Webinar è strato pensato per essere autosufficiente (senza la necessità di iscriversi ad altri webinar) in rapporto al tema / ai temi trattati, in modo da fornire informazioni e strumenti di comprensione legale.

Il Partecipante che intenda iscriversi ad un numero minimo di 4 webinar, può scrivere al backoffice (justicelawonlineATjusticelawonline.it ) per conseguire un prezzo di accesso agevolato.